Area Sviluppo Economico e Rurale

Lingua/Idioma: Spagnolo

Progetti Area Sviluppo Economico e Rurale Municipi produttivi Chuquisaca

Progetto

Promozione economica del “Municipio Produttivo” in otto municipalità della Manco-comunità di Chuquisaca Centro

Esecutore: COSV

OBIETTIVI

Generale: Contribuire al miglioramento dello sviluppo socio-economico della popolazione della Manco-comunità di Chuquisaca Centro.

Specifico: Il progetto intende Sostenere i processi di Sviluppo Economico Locale in otto Municipi della Manco-comunità del Dipartimento di Chuquisaca, attraverso tre componenti:

  • Rafforzamento delle Organizzazioni Economiche Contadine (OECAs).
  • Rafforzamento del ruolo del Municipio Produttivo.
  • Sistematizzazione e diffusione d’innovazioni metodologiche.

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto mira ad attivare il modello di sviluppo economico endogeno come strumento di promozione economica-rurale. Attraverso la promozione delle economie locali della regione e la valorizzazione del potenziale umano, istituzionale e culturale esistente all’interno del Municipio, il progetto vuole contribuire al processo di crescita e cambio strutturale per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali dell’area d’intervento.

Gli attori chiave dello sviluppo locale sono gli agenti economici privati (produttori, cooperative, associazioni di produttori, ecc.), le organizzazioni, istituzioni locali e la società civile, soggetti che hanno potere decisionale sugli investimenti tesi alla risoluzione delle problematiche locali, attivando iniziative dirette e diventando i veri e propri motori dello sviluppo del loro stesso territorio.

Da qui, l’obiettivo generale di contribuire al miglioramento dello sviluppo socio-economico della popolazione della Manco-comunità di Chuquisaca Centro. Il Municipio costituisce lo spazio più appropriato per la promozione economica e presenta un grosso potenziale in termini d’iniziative economico-produttive degli attori locali; tuttavia, il suo ruolo di promotore si riduce ad un ruolo meramente esecutivo. Inoltre, le Municipalità hanno una forte tendenza ad agire in modo isolato e a dare priorità a interventi per la costruzione di infrastrutture e di meccanismi di assistenza alla produzione locale, non di supporto e attivazione. Considerato che la promozione dello sviluppo economico endogeno riguarda abiti sociali, culturali e politici che dipendono in gran parte dagli attori locali, il progetto rafforzerà le capacità degli attori pubblici e privati del municipio, medianti strumenti di pianificazione strategica, appoggio allo sviluppo economico, promozione e supporto delle capacità imprenditoriali.

Il progetto si svilupperà su due binari paralleli: mirerà a consolidare il processo di sviluppo economico locale nelle Municipalità di Padilla, Sopachuy, e Alcalà e, in seconda istanza, a creare e dinamizzare lo stesso processo nei Municipi di El Villar, Tomina, Villa Serrano, Azurduy e Tarvita.

La Manco-comunità sarà attore principale nella consolidazione, diffusione e sostenibilità delle azioni che si ispirano al concetto di Municipio Produttivo. In ragione di tali considerazioni, è stato formulato l’obiettivo specifico, che è quello di supportare i processi di Sviluppo Economico Locale in otto Municipi della Manco-comunità del Dipartimento di Chuquisaca, attraverso tre componenti:

  • Il rafforzamento delle Organizzazioni Economiche Contadine (OECAs), mediante attività di formazione in distinti temi (tra i più importanti: produzione, qualità, gestione e amministrazione; commercializzazione; negoziazione), assistenza tecnica e promozione di azioni pilota selezionate in modo partecipativo e attivate attraverso un’incubatrice di imprese;
  • Il rafforzamento del ruolo del Municipio Produttivo, attraverso la creazione o il consolidamento degli uffici previsti dal quadro normativo locale, per la promozione e pianificazione economica municipale. Il progetto promuove inoltre un approccio di Manco-comunità, puntando quindi allo sfruttamento delle economie di scala e della capacità di associazionismo e miglioramento delle capacità di gestione e negoziazione.
  • La sistematizzazione e diffusione d’innovazioni metodologiche.

STRATEGIA

Il processo che il progetto prevede innescare mira alla riduzione della povertà e al rafforzamento e incremento della partecipazione politica, sociale ed economica dei gruppi beneficiari, attraverso il supporto e la promozione del potenziale esistente nella Manco comunità. Considerando il valore propulsivo dei municipi di Padilla, Sopachuy e Alcalà, la loro esigenza di rafforzare l’esperienza avviata e le necessità degli altri Municipi e della Manco-comunità stessa, si vede quindi necessario un intervento che miri a consolidare la capacità dei Municipi di agire come operatori di sviluppo per il proprio territorio, attraverso il trasferimento di tecnologia, lo sviluppo del capitale umano, il trasferimento di competenze organizzative, produttive e imprenditoriali non presenti nel contesto locale.

La strategia proposta dal progetto è formulata sulla base dei principi di Promozione Economica Endogena e Municipio Produttivo e prevede tre dimensioni:

  • Economica: Il progetto intende rafforzare le capacità e potenzialità dei produttori e delle Organizzazione Economiche Contadine, selezionate secondo un criterio di competitività ed efficienza.
  • Socio-Culturale: Il progetto vuole attuare strategie di consolidamento di spazi d’incontro per processi di sviluppo partecipativo.
  • Politico-Amministrativa: il progetto attuerà strategie di rafforzamento delle capacità e degli strumenti per rendere operativo il ruolo delle amministrazioni locali.

Il progetto prevede la costruzione e consolidamento di alcuni soggetti istituzionali, di natura pubblica municipale, così come di piattaforme di concentrazione pubblico-privato, che parteciperanno attivamente alla pianificazione e gestione dell’attività, secondo un modello partecipativo e di trasferimento di responsabilità. La strategia prevede quindi meccanismi adeguati e idonei alla creazione di capacità di gestione e pianificazione territoriale, anche attraverso la generazione di consenso.

RISULTATI ATTESI DAL PROGETTO

I risultati attesi sono i seguenti:

  • Risultato A: Le Organizzazioni Economiche Contadine sono rafforzate nelle loro capacità strategiche, tecniche e imprenditoriali e presentano le proprie richieste in forma organizzata.
  • Risultato B: Le Municipalità svolgono più attivamente il ruolo di promotori dello sviluppo locale attraverso il rafforzamento delle capacità d’identificazione, formulazione e implementazione di strategie e politiche territoriali di sviluppo economico locale.
  • Risultato C: Migliora l’incontro tra domanda e offerta di servizi per lo sviluppo economico locale, attraverso l’avviamento di tecniche e strumenti metodologici innovativi.

BENEFICIARI

Il progetto beneficerà la popolazione, il personale tecnico e amministrativo degli otto Municipi della Manco-comunità di Chuquisaca Centro, precisamente:

  • Provincia Tomina: Municipi di Villa Alcalà, Padilla, Sopachuy. El Villar, Tomina.
  • Provincia Belisario Boeto: Municipio di Villa Serrano.
  • Provincia Azurduy: Municipi di Azurduy, Tarvita

Diretti: Si stimano in 2.100 persone, individuati in:

  • 100 persone che formano parte degli 8 governi municipali coinvolti: sindaci, consiglieri municipali, comitati di vigilanza, personale tecnico e amministrativo.
  • 40 persone di associazioni e organizzazioni economiche, formali ed informali, di produttori, coinvolgendo circa 50 membri di ogni associazione.

Indiretti: Saranno costituiti dall’intera popolazione della Manco comunità di Chuquisaca Centro, stimata in circa 76.000 persone.

 

Progetto Promozione economica del “Municipio Produttivo” in otto municipalità della Manco-comunità di Chuquisaca Centro
Codice AID 8910
Settore Sviluppo economico produttivo
Località Dipartimento di Chuquisaca, Manco-comunità di Chuquisaca Centro;
Provincia Tomina: Municipi di Villa Alcalá, Padilla, Sopachuy, El Villar, Tomina;.
Provincia Belisario Boeto: Municipio di Villa Serrano.
Provincia Azurduy: Municipi di Azurduy e Tarvita.
Ente Finanziatore MAE
Importo totale Importo totale: € 1.528.868
Finanziamento MAE: € 764.434
Esecutore COSV
Tipologia Canale Bilaterale Indiretto
Durata 2009-2011